Info

C.A.R.A di Mineo

Django Sissoukou, 25 anni, è uno degli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo di Mineo. Partito dal Mali è arrivato in Italia dopo un viaggio lungo più di due anni attraverso l'Algeria e la Libia. Adesso per 5 euro al giorno raccoglie arance nelle campagne nei pressi di Mineo, la bicicletta è tutto quello che possiede. Mineo (CT) 22 Aprile 2015. Matteo Minnella / OneShot

Django Sissoukou, 25 years old, is one the migrants looked after in the the hosting centre for asylum seekers of Mineo. He left from Mali, arrived in Italy after a long journey over two years through Algeria and Libya. Now he picks oranges for 5 euros per day in the field close to the hosting centre. The bicycle is all that he has. Mineo (CT), April 22, 2015. Matteo Minnella / OneShot

Add to Lightbox Download
Filename
Mineo 20150422 MM9667.jpg
Copyright
© 2015 Matteo Minnella / OneShot
Image Size
4702x3135 / 2.2MB
Django Sissoukou, 25 anni, è uno degli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo di Mineo. Partito dal Mali è arrivato in Italia dopo un viaggio lungo più di due anni attraverso l'Algeria e la Libia. Adesso per 5 euro al giorno raccoglie arance nelle campagne nei pressi di Mineo, la bicicletta è tutto quello che possiede. Mineo (CT) 22 Aprile 2015.  Matteo Minnella / OneShot<br />
<br />
Django Sissoukou, 25 years old, is one the migrants looked after in the the hosting centre for asylum seekers of Mineo. He left from Mali, arrived in Italy after a long journey over two years through Algeria and Libya. Now he picks oranges for 5 euros per day in the field close to the hosting centre. The bicycle is all that he has. Mineo (CT), April 22, 2015. Matteo Minnella / OneShot