Info

Alvaro

Alvaro, coltivatore, del Club di coltivazione Manga Rosa Social Club, mostra il concime naturale utilizzato per la sua coltivazione.
"Le piante vendute dallo Stato saranno coltivate da aziende scelte attraverso una vera e propria gara d’appalto. Aziende come il nostro club. Parteciperanno imprese estere e uruguayane, su ventidue candidate alla fine dell’anno ne rimarranno solo cinque.
A Mujica contesto il fatto che ci tratti come malati o tossicodipendenti, perché non esiste la dipendenza da marijuana. Ma questa è una posizione generazionalmente conservatrice. La legge più forte dell'universo è l'inerzia...agire per mantenere tutto come è". Montevideo, 17 dicembre 2015. Christian Mantuano / OneShot

Add to Lightbox Download
Filename
_CHM6257.jpg
Copyright
© 2015 Christian Mantuano/OneShot
Image Size
5760x3840 / 1.7MB
Alvaro, coltivatore, del Club di coltivazione Manga Rosa Social Club, mostra il concime naturale utilizzato per la sua coltivazione. <br />
"Le piante vendute dallo Stato saranno coltivate da aziende scelte attraverso una vera e propria gara d’appalto. Aziende come il nostro club. Parteciperanno imprese estere e uruguayane, su ventidue candidate alla fine dell’anno ne rimarranno solo cinque. <br />
A Mujica contesto il fatto che ci tratti come malati o tossicodipendenti, perché non esiste la dipendenza da marijuana. Ma questa è una posizione generazionalmente conservatrice. La legge più forte dell'universo è l'inerzia...agire per mantenere tutto come è". Montevideo, 17 dicembre 2015.  Christian Mantuano / OneShot