Uruguay Regula | by Christian Mantuano

28 images Created 27 Apr 2015

Nel 2013 iniziò in Uruguay il processo di legalizzazione e regolamentazione della vendita e del consumo di cannabis per uso ricreativo.
Secondo Florencia Lemos, uno degli autori del libro "L'Uruguay si pianta" (2014), questa legge ruppe con la tradizione restrittiva e punitiva dello Stato in materia di consumo di droghe.
Già a partire dal 2005 vari gruppi e organizzazioni sociali uruguaiane cominciarono a reclamare la legalizzazione della marijuana, includendo nelle proprie richieste anche questioni relative ai diritti umani: dalla non discriminazione in base all'orientamento sessuale alla depenalizzazione dell'aborto.
Con l'elezione di José "Pepe" Mujica alla presidenza nel 2009, in rappresentanza del partito di sinistra "Frente Amplio", lo scenario politico cambiò radicalmente. Durante il governo di Mujica fu dato luogo alla promulgazione di leggi di taglio progressista, tra le quali la depenalizzazione dell'aborto nel 2012, il riconoscimento del matrimonio ugualitario e la regolamentazione della produzione di cannabis, entrambe nel 2013.
Successivamente in seguito alla lista ufficiale dei coltivatori, prese piede la formazione di numerosi club ed associazioni istituti per promuovere ed educare il cittadino all’autocoltivazione della pianta e sugli effetti dovuti al suo consumo.
Il governo uruguaiano ha disciplinato l'intera filiera della cannabis, creando un nuovo contesto per la produzione e il consumo controllato dall’Istituto per la regolamentazione e il controllo della Canabis (IRCCA). Pertanto si tratta non solo di un cambiamento economico e sociale ma anche di un brusco cambiamento culturale che introduce nuovi modi di essere e di pensare nella popolazione.
Per combattere il narcotraffico, una delle soluzioni proposte è stata quella di far pagare la marijuana un dollaro al grammo, facendo riferimento al prezzo sul mercato nero. I consumatori potrebbero acquistare la marijuana all’interno di normali farmacie quindi acquistando per lo stesso prezzo un prodotto di qualità migliore. Avrebbero anche la possibilità di far parte di un monitoraggio statale basato sugli indici di consumo ed essere inseriti in programmi di prevenzione alle dipendenze.
Al di là dell'uso ricreativo della marijuana, con la legalizzazione il paese avrà possibilità di svilupparsi in molti altri settori industriali.
View: 25 | All